Vai direttamente ai contenuti

Home > Notizie per i soci > Ruote nella Storia 2024 "Sulle strade della 1000 Miglia"

Ruote nella Storia 2024 "Sulle strade della 1000 Miglia"

08.04.2024

Benvenuti alla 4░ edizione di RUOTE NELLA STORIA CITTA’ DI PRATO 2024 "Sulle strade della 1000 Miglia": manifestazione non "competitiva" riservata ai soci ACI ed ACI Storico possessori di auto di interesse storico, notoriamente riconosciuti come amanti tutti della "buona compagnia", delle "gite interessanti" e... della "buona cucina"!

Poggio a Caiano: terra di Etruschi e di Latini! Un luogo tanto bello da essere prescelto da Lorenzo De’ Medici per edificare sulle pendici del poggio la sua splendida villa.

Il Castello dell’imperatore a Prato voluto da Federico II nel lontano 1240 con lo scopo di presidiare la strada che collegava il Sacro Romano Impero con l’Italia meridionale e la Sicilia attraverso il passo appenninico di Montepiano e la Val di Bisenzio.

Piazza del Duomo: lÓ, dove nacque la moderna Prato grazie all’arrivo da Gerusalemme della "cintura della Madonna" che trasform˛, per accogliere le folle di pellegrini ansiosi di ammirare "la sacra cintola", il piccolo Borgo al Cornio nella pi¨ fiorente cittÓ di Prato.

Cosý, seguendo passo dopo passo lo stesso itinerario utilizzato quest’ anno dalla "1000 Miglia", esso ci porterÓ, dopo aver attraversato il centro storico della cittÓ, a raggiungere il tratto appenninico del Mugello facendoci assaporare il piacere di affrontare dopo tanti anni, lo storico tracciato stradale della famosissima gara.

Prima, per˛, la carovana di Ruote nella Storia sarÓ ospite presso il Lanificio F.lli Balli, ospitato in uno degli stabilimenti pi¨ importanti e storici di Prato: "Il Fabbricone", lÓ, dove sabato 11 maggio, noi saremo ospitati per un breve riordino ed una visita guidata.

Ora ci attende la salita che dalla localitÓ Le Piastre ci condurrÓ direttamente al Passo della Futa: arrivo finale della manifestazione, meravigliosamente ospitati presso l’omonimo Ristorante.

Ogni curva, ogni terrapieno, ogni piccolo agglomerato di case, ogni boschetto, incontrato affrontato lungo i 15 km che portano in vetta sanno di storia, di sport, di sacrificio, di passione, di tragedia, di esultanza.

Lungo quei 15 chilometri si Ŕ corsa, negli anni , una delle gare automobilistiche pi¨ importanti della storia...lungo qui 15 chilometri si Ŕ svolta anni fa, una delle battaglie pi¨ cruente della Storia. A raccontarle, a mantenere viva una memoria, senza medaglie, senza coppe , ma unite incredibilmente da degli stessi valori si erge a pochi passi dal ristorante, il "sacrario della Futa".

info@aciprato.it 

0574.580356 - 353.4247944

Scheda di iscrizione